Cerca casa in:
Cerca
0 Risultati

Quartiere Alessandrino: vivacità e benessere nell'area est della Capitale

Alessandrino è il ventitreesimo quartiere di Roma, situato nell'area est della città. All'interno del territorio dell'Alessandrino si estendono le zone urbanistiche Alessandrina e Tor Tre Teste, oltre all'area urbana del Quarticciolo.

I prezzi medi per gli immobili oscillano tra i 2.071 €/mq e i 2.266 €/mq.

Immobili in Vendita a Roma Alessandrino


Caricati 0 di 0
Carica altri

Un po' di storia

Il quartiere Alessandrino deve il suo nome all'omonimo Acquedotto, costruito nel III Secolo d.C. dall'Imperatore Alessandro Severo e che percorre l'area. Lo sviluppo urbanistico dell'area avvenne nel Novecento, quando vi fu costruita la Casa Generalizia delle Povere Figlie di Maria Santissima Incoronata, un grande edificio che iniziò a dominare la zona, ancora di campagna. Nei secoli addietro, il quartiere fu un tipico esempio di paesaggio rurale, arricchito dalla visione dell'acquedotto in rovina.

Il quartiere nacque ufficialmente nel 1961.

Punti di interesse

L'Alessandrino è un luogo ricco di vita: la vocazione culturale del quartiere è rappresentata dal Teatro Biblioteca Quarticciolo, che fa da teatro, biblioteca e spazio espositivo. 

La zona è arricchita da diverse aree verdi, come il parco Giovanni Palatucci, detto anche parco di Tor Tre Teste, e il parco Davide Franceschetti.

Servizi

Il quartiere offre una vasta rete di servizi, dalle attività commerciali ai ristoranti, passando per scuole ed ospedali. 

Collegamenti

Alessandrino è raggiungibile con la Metro C di Roma dalle stazioni Alessandrino, Torre Spaccata e Parco di Centocelle. Oltre alla metro, è presente una fitta rete di trasporti pubblici in superficie che collegano la zona al centro della Capitale.