Cerca casa in:
Cerca
0 Risultati

Casalotti: una zona confortevole e a misura d'uomo

Casalotti è la quarantottesima zona di Roma nell'Agro Romano, situata nell'area nord ovest di Roma, a ridosso ed esternamente al Grande Raccordo Anulare, sul lato nord di via Aurelia.

I prezzi medi per gli immobili oscillano tra i 1.914 €/mq e i 2.207 €/mq.

Immobili in Vendita a Roma Casalotti


Caricati 0 di 0
Carica altri

Punti di interesse

Casalotti è una delle zone più verdi della Capitale: circondata da colline, il centro della frazione di Casalotti (piazza Ormea e chiesa di S. Rita da Cascia) è situato a un'altitudine di circa 110 m s.l.m. Tra i parchi più belli della zona, segnaliamo il Monumento naturale Parco della Cellulosa e il Monumento naturale Tenuta di Mazzalupetto Quarto degli Ebrei.

A Casalotti sono visibili anche molte tracce del suo passato, come la Villa romana di via Casalotti, una villa Villa del II secolo scoperta negli anni '30 posta su via di Casalotti angolo via Borgo Ticino.

Servizi e scuole

La zona è perfetta per le famiglie: sono presenti asili, scuole elementari, medie e superiori. Tra queste menzioniamo l'Istituto comprensivo Via Ormea, l'Istituto comprensivo Via Boccea e la Scuola dell'infanzia e primaria Alfredo Bajocco. Sono molti anche i negozi e i servizi disponibili per il cittadino, rendendo questa zona periferica di Roma estremamente confortevole e a misura d'uomo.

Collegamenti

La zona è servita da diverse linee del trasporto pubblico cittadino, come lo 028, 146, 905.

Un po' di storia

Il nome Casalotti ha origine proprio da via di Casalotti, la strada principale, nome dovuto probabilmente ai numerosi casali che erano presenti nel territorio, oppure, secondo il dizionario toponomastico romano, al nome di una osteria.

Durante l'epoca romana, la zona di Casalotti era un territorio fittemente cosparso di casette, casali e stamberghe, con una miriade di poderi ed orti. 

La vera espansione della zona risale al boom edilizio degli anni settanta, quando numerosissime imprese edili iniziarono a costruire la parte più antica, ovvero la piazza Ormea e la zona circostante. Tuttora è ancora in fase di espansione, soprattutto verso via Selva Candida e verso la località Porcareccia.