Cerca casa in:
Cerca
0 Risultati

Don Bosco: il quartiere del cinema

Don Bosco è il ventiquattresimo quartiere di Roma, situato nel quadrante est della città, fra la via Casilina a nord e la via Tuscolana a sud, diviso in due settori da viale Palmiro Togliatti. Il territorio di Don Bosco include anche parte della zona urbanistica Osteria del Curato e le intere zone urbanistiche Centro Direzionale Centocelle e Torrespaccata.

I prezzi medi per le abitazioni in zona oscillano tra i 2.110 €/mq e i 2.383 €/mq.

Immobili in Vendita a Roma Don Bosco


Caricati 0 di 0
Carica altri

Un po' di storia

Prima dell'urbanizzazione, il quartiere era noto con il nome di Quadraro. Oggi quel nome è assegnato principalmente a una zona che ricade nel Quartiere Tuscolano. 

Dopo secoli di scarsa urbanizzazione, la zona mutò radicalmente forma negli anni Trenta, con la costruzione degli stabilimenti cinematografici di Cinecittà, terminati nel 1936. Tra il 1937 ed il 1938 fu inoltre costruito, di fianco agli stabilimenti, l'edificio sede dell'Istituto Luce. Proprio per questa ragione, il quartiere Don Bosco è tradizionalmente legato al cinema.

Nel corso dei decenni a seguire, lo sviluppo edilizio e demografico della zona fu decisamente esponenziale. Attualmente il quartiere Don Bosco è uno dei più vivi e popolati della Capitale, ricco di attività commerciali e punti di ritrovo.

Servizi

La presenza di via Tuscolana permette al quartiere di usufruire di decine di esercizi commerciali di ogni tipo. Don Bosco è perfetto per tutti coloro che cercano una soluzione abitativa vicina al centro e ricca di servizi.

Collegamenti

Il quartiere Don Bosco gode di ottimi collegamenti da e verso il centro della Capitale. È raggiungibile con la Metro A di Roma dalle stazioni Lucio Sestio, Cinecittà, Giulio Agricola e Subaugusta. Inoltre, la zona è servita dalla Metro C dalle Parco di Centocelle, Torre Spaccata e Alessandrino. Inoltre, il trasporto pubblico cittadino prevede diverse linee di bus che attraversano l'intero perimetro del quartiere.