Cerca casa in:
Cerca
0 Risultati

Monti: il Rione con vista Colosseo

Monti è il primo rione di Roma, situato nel cuore della Capitale. È il quartiere delle gallerie d’arte e delle vinerie, tanto da rappresentare la mecca di tutti i giovani turisti. 

Il prezzo medio degli immobili in questa zona è di circa 8.095 €/m².

Immobili in Vendita a Roma Monti


Caricati 0 di 0
Carica altri

Un museo a cielo aperto

Il rione confina con la Roma dei Fori Imperiali e del quartiere Esquilino. Passeggiando tra le sue vie, incontriamo le magnifiche basiliche di Santa Maria Maggiore e di San Pietro in Vincoli che custodisce il famoso Mosè di Michelangelo. Il fulcro dell’intero quartiere è rappresentato dalla piazzetta di Madonna dei Monti con al suo interno la Fontana dei Catecumeni. 

Fra via Cavour e la via Nazionale, la zona contiene la Suburra, l’antico quartiere Sub Urbe (cioè sotto la città), i cui scantinati trovano via d’uscita al Colosseo. 

Le strade di Monti conservano i caratteristici sanpietrini e di notte ospitano locali e ristoranti dai sapori tipici. 

Scuola e Sanità al centro di Roma

All’interno del quartiere non mancano servizi di eccellenza, come diverse scuole dell’infanzia e primarie, medie, ma anche superiori: trova la sua sede una succursale del Liceo Scientifico Isacco Newton, l’Istituto Tecnico Statale per il Turismo Cristoforo Colombo, l’IIS Leonardo da Vinci, il Liceo Scientifico Camillo Cavour e, inoltre, una scuola per stranieri. 

Sul territorio sono presenti diversi centri sanitari e cliniche, come l’Ospedale delle Donne, il Policlinico Militare Celio, l’Ospedale Britannico e l’Azienda Ospedaliera San Giovanni Addolorata Presidio Santa Maria. La zona è altamente sicura, perché ospita la Questura di Roma, il Dipartimento di Polizia e alcune stazioni di Comando dei Carabinieri.

Spostarsi con i mezzi pubblici

Il quartiere è il centro di Roma, di conseguenza è raggiungibile tramite la linea B (stazioni Cavour e Colosseo) e la linea C della metro (Fori Imperiali). È inoltre collegato tramite le FL2, FL5 del treno e i percorsi 70, 71, 75 del bus. 

Il rione dei monticiani oggi patrimonio dell’umanità

In epoca romana il rione era densamente abitato e la sua parte alta era popolata prevalentemente da Domus signorili. Nel medioevo, subì un danneggiamento degli acquedotti romani, per cui gli abitanti si trasferirono nel vicino Campo Marzio. La risistemazione urbanistica ebbe inizio nel 1570, fase dopo la quale Monti diventò l’orgoglio dei suoi monticiani, molto fieri della propria identità territoriale. Oggi la zona risulta ampia, urbanisticamente molto variegata; in continuo movimento e un'attrazione per migliaia di turisti, con le sue arterie principali, il Colosseo, i Fori Imperiali e i palazzi nobiliari, che lo rendono uno dei rioni più affascinanti e carichi di storia di tutta Roma.