Cerca casa in:
Cerca
0 Risultati

Rione Pigna: vivere la Roma antica

Pigna è il nono rione di Roma. Prende il nome da una statua bronzea raffigurante una grossa pigna, originariamente posta presso le Terme di Agrippa. 

Il rione si trova all’interno delle Mura Aureliane, in una zona della capitale storicamente denominata Campo Marzio. Si tratta di uno dei rioni più vivibili e piacevoli di Roma: il prezzo medio immobiliare è di € 6.850 /m².

Immobili in Vendita a Roma Pigna


Caricati 0 di 0
Carica altri

Passeggiare in un museo a cielo aperto

Il rione ha forma pressoché quadrata. È delimitato dal Pantheon, largo di Torre Argentina, via delle Botteghe Oscure e Piazza Venezia. Si tratta di una zona in cui è facile sentirsi a proprio agio, apprezzata da turisti e romani che amano fare shopping e passeggiare nella vicina Via del Corso. La zona è un sito archeologico a cielo aperto: trovano spazio l’Arco di Claudio, la Basilica di Nettuno, il Portico degli Argonauti, il Porticus Divorum, la Saepta Iulia, il Tempio di Iside al Campo Marzio e le Terme di Agrippa. 

Importanti architetture civili come la Basilica di S. Marco e il Pantheon, si ergono maestose nel rione. Alcune celebri piazze fungono da centro di incontro e da simbolo della zona, come Piazza Venezia, Piazza della Pigna e Piazza della Minerva. 

Diverse vie sono diventate celebri invece per lo shopping e le passeggiate, come Via del Corso, Via delle Botteghe Oscure e Corso Vittorio Emanuele II.

Servizi

Il rione è completo dei servizi di prima necessità: un commissariato di polizia, farmacie, un ufficio postale e banche. Collegamenti Pigna è perfettamente collegato con il resto della capitale: è raggiungibile tramite la LINEA B della metro, la FC2, FL4 e FL5 del treno alcune linee di autobus come la 30, 80, 81 85, 87. 

La pigna come origine

La pigna, origine del toponimo, fu spostata durante l’alto medioevo in Vaticano. Ad essa fa riferimento anche Dante nella Divina Commedia (XXXI canto dell’Inferno). Oggi, in sostituzione dell’antica pigna maggiore, una piccola fontana che ricorda la sua forma si trova davanti la Basilica di S.Marco. Per secoli, scrittori e artisti hanno celebrato questa zona per la sua posizione e bellezza. Oggi è il paradiso degli amanti dello shopping e del passeggio.