Cerca casa in:
Cerca
0 Risultati

Ponte Mammolo: il quartiere di Casal de' Pazzi

Ponte Mammolo è il ventinovesimo quartiere di Roma, situato nell'area nord est della città.

I prezzi medi per gli immobili in zona oscillano tra i 2.149 €/mq e i 2.422 €/mq.

Immobili in Vendita a Roma Ponte Mammolo


Caricati 0 di 0
Carica altri

Un po' di storia

Il Quartiere prende il nome dal ponte romano del V secolo, chiamato pons mammeus, che ricorda il materiale (marmo) di cui fu costruito. Secondo un'altra tradizione, mammeus deriva da Giulia Mamea, la madre di Alessandro Severo, che impose il restauro del ponte. Sul ponte transitarono personaggi che hanno lasciato un segno nel corso della storia: secondo una leggenda popolare, anche Annibale si fermò in questa zona.

Il ponte originale venne distrutto dai francesi nel 1849. Negli anni novanta fu costruito un altro ponte ancora essendo il ponte precedente inagibile. 

Fino ai primi anni del Novecento, la zona fu popolata principalmente da contadini. Le prime abitazioni nella zona comparvero negli anni Trenta, sotto forma di una borgata, insieme a piccole strutture industriali.

Il quartiere di Casal de' Pazzi

La principale attrazione del quartiere è Casal de' Pazzi, un casale in cui abitò l'omonima famiglia nel corso del Rinascimento. Casal de' Pazzi ha dato il nome ad una vera e propria zona urbanistica localizzata proprio all'interno del quartiere Ponte Mammolo. 

Nel 2015 a Casal de' Pazzi ha aperto un museo che espone ciò che, negli anni, è stato rinvenuto in un importante deposito di origine fluviale riferibile al Pleistocene medio.

Ponte Mammolo ospita la più grande struttura carceraria della Capitale: Rebibbia.

Servizi

Il quartiere rappresenta, ad oggi, la scelta ideale per chi vuole vivere decentrato senza rinunciare ai servizi. Sono presenti scuole, attività commerciali, bar, ristoranti.

Collegamenti

Ponte Mammolo è facilmente raggiungibile con la linea Metro B, dalle stazioni Ponte Mammolo e Rebibbia.